Azzedine Alaïa: l’alchimia segreta di una collezione

Trulli

Dalla morte del designer Azzedine Alaïa il 18 novembre 2017, l’omonima associazione si è organizzata per dare vita alla sua memoria e soprattutto alla sua casa, che ha sempre voluto essere viva e accogliente. Qui, oltre ai magnifici pezzi che il maestro ha disegnato e decorato con le donne più belle, scopriamo pezzi di design di Jean Prouvé o Le Corbusier, un magistrale “seno” in acciaio martellato di César che suona nel cortile della 18 rue de la Verrerie, o un quadro di Julian Schnabel (attualmente esposto al Musée d’Orsay).
Dal 2 luglio, l’associazione Azzedine Alaïa propone una bellissima mostra “l’alchimia segreta di una collezione” che riunisce pezzi emblematici degli anni ’90. Guaine in jersey, bustier a forma di piccione in cotone egiziano, completi rigorosi in pelle nera e rossa, ultra guaina e sexy che afferrano la retina e ti guidano a questo impermeabile di cristallo o mini set in maglia metallica leggera e ragno.

Prima di partire, passaggio obbligatorio e altamente consigliato nella graziosa e tagliente libreria d’arte che completa questo spazio segreto e insolito del Marais. In uno dei piccoli edifici a corte, l’associazione Azzedine Alaïa ha appena aperto un bellissimo gabinetto di opere d’arte selezionate: moda, fotografia, design e alcuni pezzi e cataloghi di arte cinetica molto belli e rari.

Association et Librairie Azzedine Alaïa18
rue de la Verrerie75004
Parigi aperta
tutti i giorni dalle 11.00 alle 19.00

Lili Tisseyre

Giornalista poi direttore di produzione, Lili Tisseyre ha diretto la creazione e la gestione editoriale dei primi contenuti web per i Real Tv show del gruppo Endemol nei primi anni 2000. Laureata i...

Visualizza il profilo dell'autore

PIÙ ARTICOLI PER TE

1 Mins.
#PARIS Il Museo Nazionale di Storia Naturale vi invita a scoprire "Oceano, un'immersione insolita", una mostra bella e prospettica da fare con la vostra famiglia (o meno). L'itinerario ludico e didattico ci immerge…
Catalizzatore di tendenze nel settore della moda, Première Vision Paris è una manifestazione biennale che riunisce designer e creatori di tessuti, ma anche tavole rotonde, conferenze e laboratori sperimentali che invitano la tecnologia…
La serata è stata brillante come gli scintillanti ori della Repubblica sotto il quale si aggiravano gli ospiti. Nel file il Salone dei Maréchauxal Ministero della Culturaè stato tenutomercoledì 23 gennaiola serata di…