Vendita di fotografie all’asta Minerva di Milano

consumer art©Natalia LL

©Giacomelli

Evi in cop©Helmut Newton

Trulli
consumer art©Natalia LL
Trulli
©Giacomelli
Trulli
Trulli
Evi in cop©Helmut Newton

#MILANO La casa d’aste italiana Minerva Auctions propone la vendita di fotografie ai Frigoriferi Milanesi il 4 dicembre in via G.B. Piranesi 10.

La vendita è suddivisa in due sessioni con una selezione di autori italiani e internazionali, opere contemporanee o storiche dei primi anni del Novecento.

Da Mario Giacomelli (lotto 1, stimato in 4.000 – 6.000 €) all’ambita e afosa serie “Consumer art” di Natalia LL, la cui scoperta è stata apprezzata l’anno scorso a Londra Photo e che naturalmente rende la copertina del catalogo per attrarre amatori (lotto 198, stimato in 9.000 -12.000 €) via Gabriele Basilico, il colorista Franco Fontana. Da notare anche che questa vendita lascia ampio spazio alle fotografie di nudo. Non a caso, troviamo Jan Saudek, Nobuyoshi Araki, Jean-Loup Sief o il “Fleur du Paradis”, l’annata degli anni ’50 di Pierre Molinier (lotto 32, stimato tra 2.500 e 3.500€)

La seconda sessione pomeridiana presenta 100 fotografie contemporanee che riuniscono i grandi nomi ‘Richard Prince con le stampe della sua serie “Cowboys & Girlfriends” (lotti 201 e 202, stimati in 4).000 – 6.000 € ciascuno), oppure il provocatorio Evi da poliziotto di Helmut Newton (lotto 272, stimato tra i 6.000 e gli 8.000 €), il dittico di Robert Mapplethorpe (lotti 267 e 268), Andy Warhol, Harry Callahan, Nan Goldin. Ma è “Mexico, 1930s”, una rara stampa di Manuel Alvarez Bravo (lotto 255), un lotto di pahre della pancia con una stima di 20.000 – 25.000€.

La vendita ha saputo integrare nella sua selezione artisti che di solito incrementano le vendite di arte contemporanea per i quali la fotografia funge da “fissatore” per il loro approccio. Così, Orlan, Nitsch, Christo o Nam June Paik saranno sotto i riflettori e ben rappresentati tra il lotto 208 e il 2017.

E, naturalmente, la vendita si svolge a Milano, un’ampia scelta di immagini di grandi nomi italiani da Nino Migliori a Luigi Ghirri.

Infine, attesissimo dopo il record italiano dello scorso maggio, 3 stampe in grande formato di Anton Corbjin “Mel Gibson”, “Beck Hansen” e “Bryan Ferry”, stimati tra i 6.500 e i 9.500 € ciascuno, chiudono questa bellissima vendita di fotografie.

 

Asta Minerva

Lotti 1 a 197: vendita alle 16:00

Lotti 198-296: Vendita alle 19:00

Martedì 4 dicembre 2018Open
Care, Frigoriferi Milanesivia
G.B. Piranesi 10, Milano

 

 

Lili Tisseyre

Giornalista poi direttore di produzione, Lili Tisseyre ha diretto la creazione e la gestione editoriale dei primi contenuti web per i Real Tv show del gruppo Endemol nei primi anni 2000. Laureata i...

Visualizza il profilo dell'autore

Più articoli di

PIÙ ARTICOLI PER TE

2 Mins.
#PARIS Catherine Balet dà colore alla galleria Thierry Bigaignon e spinge i confini della creazione fotografica con la mostra "Moods in a room". Dopo averci sorpreso e divertito con la sua ultima serie…
2 Mins.
#PARIS Baptiste Rabichon ci porta in un racconto estivo nel mezzo dell'inverno parigino alla galleria Parigi-Pechino. "A l’intérieur cet été" estende la sua serie "Dame de Coeur" presentata nel marzo 2018, in riferimento…
#TOULON..... 30 anni di creazione. 30 anni di apertura a molteplici forme artistiche, scoperte, materiali, idee, idee, temi che analizzano i nostri modi, decifrano i nostri codici sociali, denunciano i difficili eventi di…