“La Liberté” di Guillaume Massart

Trulli

Film documentario. Uscito il 20 febbraio. Nella pianura corsa orientale, Casabianda è un centro di detenzione unico nel suo genere, all’interno di una vasta tenuta agricola. Questa prigione, che si dice “aperta”, non ha nulla a che fare con le solite prigioni: invece di bar, muri o torri di guardia, alberi, cielo e mare. Nel corso delle stagioni, per un anno, Guillaume Massart è andato lì per capire cosa cambia questa incarcerazione all’aria aperta. Sotto il fogliame o sulla spiaggia, le parole dei prigionieri, di solito ignorate, vengono gradualmente rilasciate.

Dominique Vautrin

Dominique Vautrin è un fotografo francese. Influenzato dalla fotografia di strada americana, sviluppa durante i suoi vari progetti, un lavoro oscuro che ritrae una società in fase di anonimizzazi...

Visualizza il profilo dell'autore

Più articoli di Cinema

PIÙ ARTICOLI PER TE

Documentario. Uscito in Francia il 13 marzo 2019. McQUEEN è uno sguardo personale sulla vita, la carriera e lo straordinario talento del terribile figlio della moda, Alexander McQueen. Un'icona di modesti antenati che…
Documentario, uscito il 6 marzo 2019: "I boschi antichi". Il più vicino possibile alla fauna selvatica. Nel bosco ci porta in un luogo dove i limiti del tempo sono scomparsi, in una natura…
Documentario. Uscito il 27 febbraio 2019, dopo il colpo di stato militare del generale Pinochet nel settembre 1973, l'Ambasciata d'Italia a Santiago del Cile ha accolto centinaia di richiedenti asilo. Attraverso le testimonianze,…