“Otakus power” alla Galleria Perrotin

#PARIS Nella cacofonia infinita di parole, immagini, suoni, suoni, graffiti a cui siamo sottoposti quotidianamente nelle aree metropolitane, le stravaganti passeggiate di Mr. ci conducono in un universo acido ma feroce. Nella terra degli Otakus, questi ragazzi e ragazze che dedicano gran parte del loro tempo a videogiochi, anime e altri manga, Mr. inventare una serie di personaggi dai capelli colorati, a priori felici e maliziosi. Tra consumo ostentato e richieste visive, subiscono stimoli permanenti che li portano ad una sensazione di isolamento. Le stelle che pensiamo di poter vedere negli alunni si trasformano in tristezza che riflette l’isteria collettiva della città dello spettacolo. La linea grafica e potente, che rivela sullo sfondo, tele sporche o macchiate, volti aurei di lacrime di solitudine. Tutto qui rivela la dualità tra il nostro mondo interiore e quello che riveliamo all’esterno. Le grandi tele esposte nelle due sale di fronte agli occhi speculari dei personaggi distorti e isolati, simbolo dell’Otakus, sono come veri e propri campi di battaglia visivi. Siamo immersi in una crisi psicologica senza fine. Puoi uscire dalla galleria stordita, chiederti se queste sono le opere che hai appena visto. Senza un’attenta lettura di queste tabelle grafiche, senza lasciarsi coinvolgere nella terribile solitudine di queste facce sorridenti, ci si perderebbe una critica acuta alla sottocultura Otaku.

 

Mr. “La malinconica camminata malinconica di Mr…..”
19 gennaio-9 marzo
Galleria Perrotin
76 rue de Turenne
75003 Parigi

All artworks : ©2019 Mr./Kaikai Kiki Co., Ltd. All Rights Reserved. Courtesy of the artist & Perrotin

 

 

 

Lili Tisseyre

Giornalista poi direttore di produzione, Lili Tisseyre ha diretto la creazione e la gestione editoriale dei primi contenuti web per i Real Tv show del gruppo Endemol nei primi anni 2000. Laureata i...

Visualizza il profilo dell'autore

Più articoli di Arte contemporanea

PIÙ ARTICOLI PER TE

  [caption id="attachment_55075" align="aligncenter" width="721"] Erwin Olaf, Palm Springs, La visita in famiglia, Il Nipote, stampa C, 133 x 100 cm, courtesy Rabouan Moussion 2018 & artist[/caption]   #PARIS Da venerdì, incontriamoci per…
#PARIS La coppia di curatori Anne&Julien propone la quarta opera della loro indagine nel territorio "Outsider" del "Pop Kultur". Ed e' alla Halle Saint-Pierre a Montmartre, che installano questa nuova edizione con una…
Mi piace pensare al jaming come un invito alle ecologie sensoriali delle diverse specie..... aprendo un dialogo, ascoltando le possibili risonanze che ne emergono Tomàs Saraceno, intervista a Rebecca Lamarche-Vadel, curatrice della mostra…