Hauteville House, ritratto dell’amata casa di Victor Hugo

Victor Hugo dans son cabinet de travail à Hauteville House avant la création du look out. 1855. Epreuve sur papier salé. Paris, Maisons de Victor Hugo.

"Le look-out". Photographie de Joël Laiter. Paris, Maison de Victor Hugo.

Le couloir aux faiences, mardi 10 février 1998, 11h30. 1998. Photographie d'Olivier Mériel (né en 1955). Paris, Maison de Victor Hugo.

Le look-out, Hauteville house. Jeudi 5 mars 1998, 13h. Photographie de Olivier Mériel (né en 1955). Paris, Maison de Victor Hugo.

Le billard, Hauteville house. Mardi 10 février 1998, 10h. Photographie de Olivier Mériel (né en 1955). Paris, Maison de Victor Hugo.

Le look-out. Photographie de Kavidij Sluban (né en 1963). Tirage gélatino-argentique développé. Hauteville House Guernesey, 2013. Paris, Maison de Victor Hugo.

Trulli
Trulli
Victor Hugo dans son cabinet de travail à Hauteville House avant la création du look out. 1855. Epreuve sur papier salé. Paris, Maisons de Victor Hugo.
Trulli
"Le look-out". Photographie de Joël Laiter. Paris, Maison de Victor Hugo.
Trulli
Le couloir aux faiences, mardi 10 février 1998, 11h30. 1998. Photographie d'Olivier Mériel (né en 1955). Paris, Maison de Victor Hugo.
Trulli
Le look-out, Hauteville house. Jeudi 5 mars 1998, 13h. Photographie de Olivier Mériel (né en 1955). Paris, Maison de Victor Hugo.
Trulli
Le billard, Hauteville house. Mardi 10 février 1998, 10h. Photographie de Olivier Mériel (né en 1955). Paris, Maison de Victor Hugo.
Trulli
Le look-out. Photographie de Kavidij Sluban (né en 1963). Tirage gélatino-argentique développé. Hauteville House Guernesey, 2013. Paris, Maison de Victor Hugo.

Tra qualche giorno ormai, Hauteville House La casa rifugio di Victor Hugo, quando era in esilio a Guernsey dopo il colpo di stato di Louis Napoleon Bonaparte, riaprirà le sue porte al grande pubblico dopo mesi di ristrutturazione. Il municipio di Parigi, proprietario dei locali, ha avviato una serie di ristrutturazioni e ha ottenuto un sostegno significativo e inaspettato da François Pinault.

Unica proprietà di Victor Hugo, la casa domina la baia di Havenet sulle alture del porto di Saint-Peter. Lo scrittore aveva fatto costruire una passerella sul tetto per continuare a scrivere da e per la sua amata patria.
Per accompagnare questo immenso progetto, la Casa Victor Hugo, situata sulla bellissima Place des Vosges nel cuore della palude, offre un percorso per aiutarci a capire e comprendere l’importanza di questo luogo nella vita di Victor Hugo. Perché, oltre ad essere un rifugio, Victor Hugo lo ha investito come ha scritto, e ogni stanza, ogni oggetto scandisce e ritma la visita come un sonetto. Hauteville House è una delle sue più belle creazioni artistiche che è imperativo conoscere per capire lo spirito del suo autore e proprietario.

La mostra ripercorre la vita dello scrittore in esilio attraverso incisioni, fotografie di famiglia, citazioni, ma anche mobili che Victor Hugo stesso ha acquistato, “raffigurato” e tracciato a modo suo.
L’ultima sala della mostra è dedicata alle cartoline bianche che sono state consegnate ad alcuni fotografi. Hanno avuto il privilegio di tracciare, ognuno con il proprio universo, l’atmosfera e una certa rappresentazione della vita in questa bella residenza dal clima a volte ostile.
Ricorderemo in particolare le stampe a carboncino di un inaspettato Klavdij Sluban in questa atmosfera calcacciata. Il suo lavoro sensibile propone una rilettura degli spazi coperti dall’uomo delle lettere. E ci si presta a guardare attraverso il grande tetto di vetro, attraverso il gioco di riflessi che sono il segno distintivo del fotografo, l’orizzonte per apprezzare e trovare ispirazione negli scritti del poeta.
Poi ci sono le grandi stampe a colori, realizzate da Jean-Baptiste Hugo, egli stesso pronipote di Victor Hugo che ha trascorso una vacanza nella bella casa e che guarda con amore i ricordi di un ragazzino che sale la grande scala che conduce alla passerella sul tetto.

La mostra “Ritratto di una casa, Chez Victor Hugo, Hauteville House, Guernsey” è da vedere fino al 15 aprile, poi dirigersi a Guernsey per visitare Hauteville House che riaprirà le sue porte per la primavera.

Ritratto di una casa,
Da Victor Hugo’s, Hauteville House, Guernsey.
7 febbraio-15 aprile
LA CASA DI VICTOR HUGO
6, place des Vosges – 75004 Parigi
Tel. 01 42 42 42 42 72 72 10 16 16 16 16
dalle 10.00 alle 18.00 tutti i giorni tranne il lunedì

Lili Tisseyre

Giornalista poi direttore di produzione, Lili Tisseyre ha diretto la creazione e la gestione editoriale dei primi contenuti web per i Real Tv show del gruppo Endemol nei primi anni 2000. Laureata i...

Visualizza il profilo dell'autore

Più articoli di Photo

PIÙ ARTICOLI PER TE

Dopo aver rappresentato la Francia alla Biennale di Venezia del 2015, Celeste Boursier-Mougenot ha scritto una bella storia di acqua che è cresciuta dal seminterrato al tetto della François Schneider Foundation di Wattwiller.…
#GRANDPARIS Ottanta artisti di diverse generazioni e pratiche si sono riuniti in una mostra per esprimere la loro identità e i cui gesti artistici modellano il tessuto di "Lifelines - una mostra di…
2 Mins.
#NICE Attraverso il suo coinvolgimento nella realtà e l'interpretazione che ne dà, l'immagine è una forma di immaginazione attraverso la quale si costruiscono le nostre coscienze e il mondo. Alain Fleischer è il…