Le allucinate montagne T1&2 del Gou Tanabe

Trulli

#BD. Le opere di Howard Phillips Lovecraft, ritenute inadatte, affascinano i creatori che si confrontano regolarmente con i suoi testi. Da Alberto Breccia e le sue creature fantasmatiche a Richard Corben e le sue prove; dai riflessivi adattamenti di Mathieu Sapin & Patrick Pion alle malsane riappropriazioni di Alan Moore & Jacen Burrows, per non parlare delle decine di altri che ha ispirato: lo scrittore della Provvidenza ha lasciato un segno profondo nel fumetto. Il mangaka Gou Tanabe ha iniziato l’avventura nel 2014 e ha fatto il suo posto tra i migliori adattatori del lavoro. E questo, prendendo un sacco di libertà sul testo, una scommessa audace che funziona.

Ki-oon, il suo editore francese, ha scelto di iniziare con Les Montagnes hallucinées, il testo più famoso e stimolante (si pensi a The Thing di Carpenter o Alien di Ridley Scott) e presto offrirà Dans l’abîme du temps (per settembre) nella stessa collezione. Copri cruscotto in finta pelle, di medio e denso formato, questa collezione “Capolavori di Lovecraft” si posiziona da questi primi due volumi come opere d’epoca che beneficiano della notorietà dello scrittore e dello stile grafico virtuoso della mangaka. The Moloss, The Colour Fallen from the Sky (la notizia più spaventosa che penso, e potete fidarvi di me, li ho ricevuti tutti di recente) o The One Who Haunted the Darkness sono già stati pubblicati in Giappone e immaginiamo il loro arrivo a noi presto di fronte al successo del primo volume delle allucinate Montagne.

Se The Call of Cthulhu, l’altra grande narrazione di Lovecraft, è in fase di adattamento in Giappone, Gou Tanabe ne ha abbastanza per sperimentare con l’opera completa del Papa di orrore indicibile. Un buon punto di partenza per le Montagne, che tu conosca o meno Lovecraft, perché è uno dei suoi testi più densi, che offre una grande avventura, un mistero molto cupo, una cosmogonia per linea e un finale vizioso. Perfetto quindi, imbarcarsi per il Polo Sud, tra deserto bianco e montagne nere, a bordo di una missione scientifica che cadrà su una civiltà sconosciuta, con un passato intenso che potrebbe tornare al presente….

Con uno stile chirurgico, un tratto molto tecnico e dettagliato e una messa in scena sobria, è riuscito a mettere in immagine le atmosfere angoscianti, l’atmosfera pesante e il disagio che emerge da questi testi. Il suo impianto piuttosto classico, abbinato ad una messa in scena in cui si alternano dettagli e grandiose doppie pagine, gli permette di dare un tono letterario senza effetti stilistici che confonderebbero la narrazione. Abituato a orribili manga, gioca su silenzi, attese e transizioni per tenerci sulle dita dei piedi e concentra le sue energie sul recupero di creature e paesaggi, tra realismo e la necessaria sfocatura: la grande sfida dell’adattamento. Con grande precisione, è riuscito a riprodurre con grande precisione il grandiloquente scalata di Lovecraft nel decoro e nella presentazione dei locali e ha trovato idee interessanti nei disegni dei personaggi senza mostrare troppo.

Una buona scelta se vi piacciono le storie horror o fantasy, se volete introdurre qualcuno a voi vicino al mondo di Lovecraft o se volete riscoprire un po’ del piacere di questa lunga storia. Stiamo aspettando i prossimi volumi per vedere come il mangaka si comporta con il resto della mitologia dello scrittore.

Thomas Mourier

Les montagnes hallucinées T1&2 de Gou Tanabe, Edizioni Ki-oon

Bolla (Bubble) Fare clic e raccogliere

Bubble

Una volta alla settimana, Bubble ti racconta di un fumetto che li ha fatti vibrare. E come bonus ti mostrano alcune schede e un dialogo che le ha segnate. #BD #Mangas #Comic.

...

Visualizza il profilo dell'autore

Più articoli di BD

PIÙ ARTICOLI PER TE

3 Mins.
#Manga Probabilmente il lavoro che ho apprezzato di più di questo tipo viene affrontato. Non ho intenzione di mentire a voi, dopo che è stato letto, ho avuto un desiderio furioso di boxare!…
2 Mins.
#Manga Kuroko's Basket, originariamente chiamata Kuroko no basuke, è uno dei manga sportivi più popolari in Giappone. A lungo tra i TOP 10 delle vendite giapponesi esposte nel top Oricon, un top che…
4 Mins.
Periodicamente ristampato, regolarmente esausto, i fan erano da tempo in attesa di un'edizione definitiva di questo fumetto di culto. Un titolo iniziato nei primi anni Settanta con una storia horror abbastanza breve, sulla…